Chikungunya nel Lazio isolato il ceppo virale 370x280 - Chikungunya nel Lazio: isolato il ceppo virale

Chikungunya nel Lazio: isolato il ceppo virale

L’istituto Spallanzani ha isolato il ceppo del virus Chikungunya responsabile dell’infezione nel Lazio. Si tratta del CHIKV/ITA/Lazio-INMI1-2017. Il virus è stato caratterizzato su base molecolare. La sequenza è stata depositata al National Center for Biotechnology Information, National Institute of Health, USA, e a breve sarà accessibile per la comunità scientifica.

Intanto crescono i casi di infezione a Roma e Anzio. Ad oggi al Seresmi (Servizio Regionale di Sorveglianza Malattie Infettive) sono pervenute un totale di 92 notifiche di casi di Chikungunya.

Altre notizie della sezione

blood 153x97 - Infezione di virus Chikungunya: l’emergenza in Lazio continua

15 settembre 2017

Infezione di virus Chikungunya: l’emergenza in Lazio continua

Il Centro Nazionale Sangue (CNS) ha diramato un importante aggiornamento riguardante la diffusione del virus Chikungunya in Lazio. Purtroppo sono stati segnalati casi anche nel comune di Roma e, di conseguenza, il CNS ha dovuto sospendere la donazione di sangue in tutto il territorio interessato dall’epidemia. Questo provvedimento, che interessa circa un milione di persone, […]

statistic 153x97 - Aggiornamento sull’infezione da West Nile Virus in Italia

14 settembre 2017

Aggiornamento sull’infezione da West Nile Virus in Italia

Per tutta la stagione estiva, il Centro Nazionale Sangue (CNS) ha monitorato la situazione riguardante la diffusione del West Nile Virus (WNV) in Italia e nel resto del mondo, emanando specifiche circolari con disposizioni inerenti le misure di prevenzione della trasmissione trasfusionale del WNV. Dalla tabella allegata, che mostra l’ultimo aggiornamento dell’11 settembre 2017, si […]

mesolongi 153x97 - Riscontro di casi autoctoni di malaria in Grecia

11 settembre 2017

Riscontro di casi autoctoni di malaria in Grecia

Il Centro Nazionale Sangue (CNS) ha dato comunicazione urgente riguardo la segnalazione di casi autoctoni di malaria in alcune zone della Grecia. Nel “Rapid alert” diffuso recentemente, il CNS ha inoltre stabilito che i turisti italiani che hanno soggiornato nelle zone indicate dal documento (vedi allegato) vengono sospesi dalle donazioni di sangue per 6 mesi […]