Alzheimer 370x280 - Esiste una correlazione tra Alzheimer e trasfusioni?

Esiste una correlazione tra Alzheimer e trasfusioni?

Uno studio pubblicato recentemente sulla prestigiosa rivista American Psychiatry ha dimostrato per la prima volta che la proteina beta-amiloide, responsabile dell’Alzheimer, può trasmettersi da un animale ad un altro attraverso il sangue.

Questa importante scoperta, oltre ad aprire la strada a nuove terapie, solleva anche inquietanti dubbi sulla possibile trasmissione di questa grave malattia attraverso le trasfusioni di emocomponenti.


Mol Psychiatry. 2017 Oct 31. doi: 10.1038/mp.2017.204. [Epub ahead of print]

Blood-derived amyloid-β protein induces Alzheimer’s disease pathologies.

Bu XL1, Xiang Y1, Jin WS1, Wang J1, Shen LL1, Huang ZL2, Zhang K3, Liu YH1, Zeng F1, Liu JH4,5, Sun HL1, Zhuang ZQ1, Chen SH1, Yao XQ1, Giunta B6, Shan YC4, Tan J7, Chen XW3, Dong ZF2, Zhou HD1, Zhou XF8, Song W9, Wang YJ1.

Altre notizie della sezione

Hepatitis E virus 153x97 - HEV e rischio presente nella trasfusione

30 ottobre 2017

HEV e rischio presente nella trasfusione

Le infezioni da epatite virale E (HEV) sono principalmente veicolate con alimenti ed acque, ma la trasmissione da trasfusioni è avvenuta sia nei paesi in via di sviluppo che nei paesi sviluppati. L’infezione è di solito asintomatica ma può portare ad epatite fulminante nei pazienti con malattia epatica sottostante e donne in gravide che vivono […]

shutterstock 426352381 153x97 - Virus dell'Epatite C: non rilevato e aumento dello screening del donatore di sangue? Uno studio trasversale di 5 anni sulla sieroprevalenza nei donatori volontari di sangue  provenienti dall'india centrale.

29 ottobre 2017

Virus dell’Epatite C: non rilevato e aumento dello screening del donatore di sangue? Uno studio trasversale di 5 anni sulla sieroprevalenza nei donatori volontari di sangue provenienti dall’india centrale.

L’obiettivo finale di un servizio di trasfusionale è la fornitura di un’offerta sicura e adeguata priva di infezioni trasmesse dalla trasfusione (TTI). I TTI non solo minacciano la sicurezza del destinatario, ma aumentano anche l’onere della malattia. La sieroprevalenza di TTI nei donatori di sangue sani riflette indirettamente la prevalenza di queste infezioni nella popolazione […]

grafico 153x97 - Associazione tra trasfusione e mortalità

27 ottobre 2017

Associazione tra trasfusione e mortalità

E’ stato pubblicato recentemente sulla rivista internazionale JAMA un importante studio sulla mortalità in pazienti riceventi trasfusioni di globuli rossi concentrati. Questa ricerca, condotta in Olanda su 31118 pazienti trasfusi con 59320 unità di sangue, ha dimostrato un’aumentata mortalità nei maschi riceventi trasfusioni provenienti da femmine donatrici con storia di pregresse gravidanze. La causa di […]