zika virus emergenza finita 370x280 - L’OMS ha dichiarato finita l’emergenza internazionale Zika

L’OMS ha dichiarato finita l’emergenza internazionale Zika

Dopo un’allerta durato 9 mesi, nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato che l’infezione da Zika virus non costituisce più un’emergenza internazionale.

La stessa OMS ha però sottolineato che questo virus, associato all’insorgenza di gravi patologie neurologiche, in particolare fetali (vedi articoli in questa sezione del 30 marzo, 4 maggio e 13 giugno, costituisce ancora una minaccia globale alla salute pubblica e che pertanto è necessario un impegno a lungo termine per affrontare questa infezione, che continuerà a diffondersi nei luoghi in cui sono presenti le zanzare che la trasmettono.

Altre notizie della sezione

zika microcefalia 153x97 - Zika Virus e trasfusione: che cosa sappiamo?

27 settembre 2016

Zika Virus e trasfusione: che cosa sappiamo?

Il virus Zika (ZIKV) è un Flavivirus causa di patologia infettiva veicolata dalle zanzare ed è al centro di una situazione di emergenza della sanità pubblica internazionale, dopo la sua rapida diffusione attraverso le Americhe e Caraibi. Sebbene la maggior parte delle infezioni ZIKV siano subcliniche o caratterizzate da lieve stato febbrile, come vi abbiamo […]

zika 153x97 - A che punto è l’infezione Zika

21 settembre 2016

A che punto è l’infezione Zika

Un recente Editoriale di Repubblica fa il punto sulla diffusione del virus Zika nel mondo e commenta molte delle notizie che vi abbiamo già fornito su queste pagine circa la trasmissione dell’infezione e i rischi per le gestanti. A tutt’oggi sono stati contagiati 70 paesi e si prevede che l’epidemia durerà almeno fino al 2018. […]

donazioni sangue 153x97 - Evidenze di trasmissione dello Zika Virus nella trasfusione di piastrine

22 settembre 2016

Evidenze di trasmissione dello Zika Virus nella trasfusione di piastrine

Lo Zika virus (ZIKV) è un virus trasmesso prevalentemente dalle zanzare, ma importanti modalità secondarie di trasmissione includono sia la via perinatale che sessuale, come già riportato in vari articoli su queste pagine (Link 30 marzo). Il rischio di trasmissione trasfusionale del virus, a seguito di donazioni di sangue ed emocomponenti, è una preoccupazione fondata […]