malattia zecche zecca lyme 27228 370x280 - Infezione da virus Crimea-Congo in Spagna. Le raccomandazioni per chi viaggia

Infezione da virus Crimea-Congo in Spagna. Le raccomandazioni per chi viaggia

Seconda segnalazione in Spagna di febbre emorragica Crimea-Congo, una zoonosi trasmessa dalle zecche. Il primo caso era stato riportato nel 2016. Si tratta di un uomo di 74 anni, punto da una zecca nel corso di una battuta di caccia e successivamente deceduto dopo ricovero in ospedale. Sebbene animali domestici e selvatici possano essere infettati, solo gli esseri umani sviluppano una sintomatologia clinica grave e spesso fatale. Utili le indicazioni del Ministero su come prevenire la puntura di zecca soo riportate in questa sezione del sito web.

www.salutedomani.com

Altre notizie della sezione

h 153x97 - Virus Usutu: chi è costui?

27 agosto 2018

Virus Usutu: chi è costui?

Il virus Usutu è stato osservato per la prima volta in Europa nel 1996, causando un tasso di mortalità significativa tra le popolazioni di alcune specie di uccelli in Italia e successivamente in Austria ed altri paesi europei. Similmente al virus West Nile, il virus Usutu viene trasmesso dalla zanzara Culex ed utilizza come serbatoio […]

z 153x97 - Infezione da virus West Nile: maggiore diffusione nel 2018 rispetto agli anni precedenti.

24 agosto 2018

Infezione da virus West Nile: maggiore diffusione nel 2018 rispetto agli anni precedenti.

Mai come quest’anno si è assistito ad un inizio precoce della circolazione del virus West Nile in Italia. Infatti, il primo riscontro di positività delle zanzare culex per il virus risale al 7 giugno e la segnalazione del primo caso umano di infezione al 16 giugno. Rispetto agli anni precedenti, inoltre, i casi sino ad […]

v 153x97 - Diffusione del virus West Nile in Italia: estate 2018

13 luglio 2018

Diffusione del virus West Nile in Italia: estate 2018

Come ogni estate, si verifica in Italia una diffusione dell’infezione da virus West Nile, documentata dalla sorveglianza sulle zanzare vettrici del virus. Dall’inizio di giugno ad oggi, il virus West Nile si è propagato in buona parte del centro-nord Italia (vedi cartina allegata del Centro Nazionale Sangue aggiornata al 12 luglio 2018): le ultime provincie […]