02C29748 370x280 - La siero prevalenza degli arbovirus in Polinesia Francese

La siero prevalenza degli arbovirus in Polinesia Francese

La Polinesia Francese è una zona endemica per gli arbovirus, in particolare il Dengue virus, lo Zika virus, il virus dell’encefalite japponese e West Nile virus. In questo studio sono state investigate le siero prevalenze di tali virus nel sangue di 593 donatori da luglio 2011 a ottobre 2013. I campioni sono stati testati con metodo Elisa per gli anticorpi IgG verso i virus, riscontrando una prevalenza dell’80,3% per il Dengue, lo 0,8 per lo Zika virus, lo 1,3% per il virus dell’encefalite giapponese e l’1,5% per il West Nile virus. Questo suggerisce l’importante circolazione del Dengue virus prima del 2011 con conseguente alta immunizzazione per tale virus nella popolazione polinesiana. Al contrario per quanto riguarda per gli altri virus, verso i quali la stessa popolazione non è immunizzata, è necessario adottare strette misure di sorveglianza e implementare le tecniche per prevenire la trasmissione.


 

Seroprevalence of arboviruses among blood donors in French Polynesia, 2011–2013

Maite Aubry a,*, Je´ roˆme Finke b, Anita Teissier a, Claudine Roche a, Julien Broult c, Sylvie Paulous d, Philippe Despre` s d,e, Van-Mai Cao-Lormeau a, Didier Musso a a

Unit of Emerging Infectious Diseases, Institut Louis Malarde´, PO Box 30, 98713 Papeete, Tahiti, French Polynesia b Hochschule Emden/Leer, Emden, Germany c Centre de Transfusion Sanguine de la Polyne´sie Franc¸aise, Hoˆpital du Taaone, Papeete, Tahiti, French Polynesia d Unite´ He´pacivirus et Immunite´ Inne´e, Institut Pasteur, Paris, France eUMR PIMIT (12T) Universite´ de La Re´union, Sainte-Clotilde, France

Altre notizie della sezione

emoderivati australia Haemosafety 153x97 - Rivalutazione del rischio di trasmissione del Ross Rover virus attraverso gli emoderivati in Australia

21 gennaio 2016

Rivalutazione del rischio di trasmissione del Ross Rover virus attraverso gli emoderivati in Australia

Il Ross Rover virus è un arbovirus appartenente alla famiglia degli alfavirus trasmesso attraverso gli artropodi. Attualmente l’infezione è ristretta geograficamente al pacifico orientale, in particolare il virus è endemico nelle regioni costali del nord e del centro dell’Australia ed è epidemico nel resto del paese. Dal 60 al 75% delle persone infette rimangono asintomatiche, […]

a050c23b8fb85556950e4998b431362a 153x97 - Trasfusioni infette: lo Stato dovrà risarcire 371 cittadini.

19 gennaio 2016

Trasfusioni infette: lo Stato dovrà risarcire 371 cittadini.

La Corte Europea di Strasburgo dei Diritti dell’Uomo (CEDU) ha condannato lo Stato Italiano a risarcire 371 cittadini che tra gli anni ‘70 e ‘90 hanno contratto malattie infettive quali l’AIDS e l’epatite B e C in seguito a trasfusione di sangue o emoderivati infetti. Tale risarcimento, che complessivamente supera i 10 milioni di euro, […]

malattia simil influenzale benigna Haemosafety 153x97 - Le prove della trasmissione di parvovirus B19 nei pazienti con disturbi emorragici trattati con fattore derivato dal plasma nell'era dello screening test all’ acido nucleico

15 gennaio 2016

Le prove della trasmissione di parvovirus B19 nei pazienti con disturbi emorragici trattati con fattore derivato dal plasma nell’era dello screening test all’ acido nucleico

Parvovirus B19 ( B19V ) è un piccolo non capsulato virus che causa tipicamente una malattia simil-influenzale benigna che si verifica più di frequente durante l’infanzia . Il virus è resistente alle attuali fasi di inattivazione virale utilizzate nella fabbricazione di concentrati di fattore antiemofilico ed è stata documentata la trasmissione B19V attraverso questi prodotti. […]