midollo osseo 370x280 - L’infettività del midollo osseo di soggetti deceduti per malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica

L’infettività del midollo osseo di soggetti deceduti per malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica

Nella forma sporadica di malattia di Creutzfeldt-Jakob (sCJD) la diffusione del microrganismo è principalmente limitata al sistema nervoso centrale. Al contrario la forma variante (vCJD) presenta una diffusione molto ampia in organi e tessuti di soggetti sintomatici ed asintomatici.

Gli autori indagano la presenza dei prioni nel midollo osseo di pazienti deceduti a seguito di infezione da forme diverse di sCJD. In sette degli otto casi di sCJD in studio è stata dimostrata la presenza di elevata infettività del midollo osseo. Tale fenomeno potrebbe pertanto spiegare la possibilità di trasmissione per via ematica anche per la forma sporadica di malattia di Creutzfeldt-Jakob; inoltre una ampia diffusione ai tessuti periferici induce a riflettere sulle potenziali implicazioni sul rischio di trasmissione iatrogena anche per sCJD.


J Pathol. 2017 Nov;243(3):273-278.

Infectivity in bone marrow from sporadic CJD patients.

Huor A, Douet JY, Lacroux C, Lugan S, Tillier C, Aron N, Cassard H, Arnold M, Torres JM, Ironside JW, Andréoletti O.

Altre notizie della sezione

american red cross 153x97 - Uno studio retrospettivo sulla malattia di Creutzfeldt-Jakob: 21 anni di sorveglianza sul rischio di trasmissione attraverso la trasfusione di emoderivati

3 gennaio 2018

Uno studio retrospettivo sulla malattia di Creutzfeldt-Jakob: 21 anni di sorveglianza sul rischio di trasmissione attraverso la trasfusione di emoderivati

La Croce Rossa Americana in collaborazione con il Centro delle Infezioni emergenti di Atlanta propone i risultati di uno studio retrospettivo condotto su donatori di emoderivati che, successivamente alle donazioni, hanno ricevuto diagnosi di malattia di Creutzfeldt-Jakob classica (CJD), al fine di ottenere una valutazione del rischio di trasmissione delle infezioni prioniche attraverso la terapia […]

02A16DGV 1 153x97 - Malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica in due pazienti trattati con plasmaderivati nel Regno Unito

24 ottobre 2017

Malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica in due pazienti trattati con plasmaderivati nel Regno Unito

Nel lavoro di Urwin P vengono illustrati i primi due casi di malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica in pazienti affetti da disordine coagulativo trattati in maniera prolungata con plasmaderivati nel Regno Unito (un emofilico B ed un paziente affetto da malattia di von Willebrand); in entrambi i casi la diagnosi clinica è stata confermata sulla scorta […]

Proteina Prionica 153x97 - Caratteristiche epidemiologiche della malattia da prioni

3 agosto 2017

Caratteristiche epidemiologiche della malattia da prioni

In assenza di trattamenti specifici per la malattia da prioni, spesso associata a disordini neurodegenerativi con esito fatale nell’uomo, soltanto una sorveglianza vigile può essere impiegata per il controllo e la prevenzione della trasmissione sia per via inter umana che come zoonosi. Per tale ragione sin dal 1993 molteplici sistemi di sorveglianza sono stati elaborati […]