Africa subsahariana 370x280 - Infezione da pegivirus umano (HPgV) nell'Africa sub-sahariana: una richiesta per un nuovo programma di ricerca

Infezione da pegivirus umano (HPgV) nell’Africa sub-sahariana: una richiesta per un nuovo programma di ricerca

Il virus umano pegivirus (HPgV) -formerly GB-C ha un impatto positivo sulla progressione della malattia da HIV che è stata descritta in più studi. Data l’elevata prevalenza dell’HIV nell’Africa sub-sahariana e la continua necessità di sopprimere la replicazione dell’HIV, questa revisione fornisce una panoramica completa dei dati esistenti sull’infezione da HPgV nell’Africa sub-sahariana, con particolare attenzione agli studi di prevalenza e dei genotipi HPgV in circolazione. Questa revisione evidenzia anche la necessità di ulteriori studi sull’  HPgV condotti nel continente africano e propone un programma di ricerca per la valutazione di HPgV.


Rev Med Virol. 2017 Nov;27(6). doi: 10.1002/rmv.1951. Epub 2017 Nov 17.

Human pegivirus (HPgV) infection in sub-Saharan Africa-A call for a renewed research agenda.

Singh S1, Blackard JT1.

Altre notizie della sezione

Chikungunya test 153x97 - Dieci anni dall'ultimo focolaio di Chikungunya in Italia: la storia si ripete

10 novembre 2017

Dieci anni dall’ultimo focolaio di Chikungunya in Italia: la storia si ripete

La prevalenza di infezioni da Arbovirus (infezione da artropodi) è in aumento in tutto il mondo. Recentemente, nuovi cluster di casi autoctoni sono stati segnalati in paesi con climi temperati dove è presente il vettore competente. Questo scenario rappresenta una nuova minaccia per la medicina trasfusionale. La recente diffusione del virus Zika, nuovi focolai di […]

molecola 153x97 - Elevata efficacia dei trattamenti antivirali diretti ‘interferon-free’ nei pazienti con malattie emorragiche congenite e co-infezione HCV-HIV

27 ottobre 2017

Elevata efficacia dei trattamenti antivirali diretti ‘interferon-free’ nei pazienti con malattie emorragiche congenite e co-infezione HCV-HIV

Vi è grande entusiasmo sia da parte della comunità scientifica che dei pazienti per i risultati che l’introduzione dei farmaci antivirali diretti (DAA) ha permesso di ottenere, in termini di efficacia e tollerabilità, con regimi di trattamento ‘interferon-free’ per l’infezione da HCV. Ottimi risultati sono riportati anche in categorie di pazienti considerate ‘difficili’ ed a […]

west nile virus 153x97 - Stato dell'arte: La sorveglianza della circolazione del West Nile Virus in Italia e metodi precoci di prevenzione del rischio di trasmissione attraverso le trasfusioni

17 ottobre 2017

Stato dell’arte: La sorveglianza della circolazione del West Nile Virus in Italia e metodi precoci di prevenzione del rischio di trasmissione attraverso le trasfusioni

Dopo l’epidemia di Chikungunya nel 2007 in Italia, un piano nazionale per la sorveglianza delle malattie trasmesse da vettori umani è stato attuato e aggiornato annualmente sulla base dei cambiamenti epidemiologici basati sull’evidenza. Le autorità che si occupano di servizi trasfusionale cooperano, dal 2008, ai servizi sanitari pubblici e ai sistemi di sorveglianza veterinaria (entomologica […]