statistica 370x280 - Malattie infettive emergenti e sicurezza sangue: modellare il rischio di trasmissione della trasfusione

Malattie infettive emergenti e sicurezza sangue: modellare il rischio di trasmissione della trasfusione

Mentre il rischio di trasmissione con la trasfusione (TT) associato ai principali virus pertinenti come l’HIV è ormai molto basso, negli ultimi 20 anni c’è stata una crescente consapevolezza della minaccia per la sicurezza del sangue da parte di malattie infettive emergenti (EID), note per essere potenzialmente trasmissibili con le trasfusioni. Due modelli pubblicati per la stima del rischio di TT da EID, denominati rispettivamente modello Biggerstaff-Petersen e strumento europeo di valutazione preventiva dei rischi (EUFRAT), sono stati applicati a diverse EID in situazioni epidemiche.

In questo studio sono stati descritti e confrontati i principi metodologici di entrambi i modelli, evidenziando le loro analogie e le loro differenze. Quantizzare il rischio di TT da EID può dare informazioni sulle strategie di mitigazione del rischio e sul rapporto costo/efficacia. Infine, è stata presentata una valutazione qualitativa del rischio per il virus Zika (ZIKV), agente di EID, causa di  diversi focolai epidemici dal 2007. Nell’ultimo e più vasto focolaio epidemico, sono stati segnalati diversi casi probabili di TT da ZIKV, indicando che il virus è trasmissibile con la trasfusione, rappresentando quindi un rischio per la sicurezza del sangue. Nello studio si discute, inoltre, delle problematiche attuali relative al modello quantitativo del rischio di TT da ZIKV.


Transfus Med Rev. 2017 Jul;31(3):154-164. doi: 10.1016/j.tmrv.2017.05.002. Epub 2017 May 15.

Emerging Infectious Diseases and Blood Safety: Modeling the Transfusion-Transmission Risk.

Kiely P1, Gambhir M2, Cheng AC3, McQuilten ZK2, Seed CR4, Wood EM2.

Altre notizie della sezione

Blood products 153x97 - Efficace inattivazione di una vasta gamma di virus mediante pastorizzazione

28 novembre 2017

Efficace inattivazione di una vasta gamma di virus mediante pastorizzazione

Negli ultimi anni sono state sviluppate dalle autorità Europee le linee guida per la sicurezza virale dei farmaci plasmaderivati da immettere in commercio. Queste linee guida richiedono ai produttori una valutazione sistematica del potenziale di riduzione degli agenti patogeni durante i processi di produzione Nonostante il metodo di inattivazione virale mediante pastorizzazione sia ampiamente e […]

trasfusioni sorveglianza 153x97 - Infezione da epatite B occulta e rischio di trasmissione mediante trasfusione

20 novembre 2017

Infezione da epatite B occulta e rischio di trasmissione mediante trasfusione

Nonostante da anni ci sia la disponibilità di un vaccino e nonostante lo sviluppo continuo di trattamenti antivirali, l’infezione persistente del virus dell’epatite B (HBV) rimane un importante problema di salute pubblica globale. Si stima che più di due miliardi di persone in tutto il mondo siano state in contatto con il virus in un […]

sorveglianza west nile 153x97 - Stato dell’arte sulla sorveglianza della circolazione del West Nile virus in Italia e metodi di prevenzione precoce del rischio trasfusionale

17 novembre 2017

Stato dell’arte sulla sorveglianza della circolazione del West Nile virus in Italia e metodi di prevenzione precoce del rischio trasfusionale

Il virus del Nilo occidentale (WNV) è un arbovirus trasmesso il più delle volte attraverso le punture di zanzara, ma che in alcuni casi particolari può anche essere trasmesso attraverso trapianto di organi, trasfusioni di sangue, pratiche di laboratorio e dalla madre al feto durante la gravidanza. Le zanzare acquisiscono l’infezione nutrendosi del sangue di […]