Parvovirus b19 370x280 - L'esistenza di diversi genotipi umani parvovirus B19 nel pool di plasma Cinese: genotipo 1, genotipo 3, presunti varianti ricombinanti intergenotypic e nuovi genotipi

L’esistenza di diversi genotipi umani parvovirus B19 nel pool di plasma Cinese: genotipo 1, genotipo 3, presunti varianti ricombinanti intergenotypic e nuovi genotipi

Il Parvovirus B19 umano (B19V) è un contaminante frequente di sangue e di prodotti medicinali derivati dal plasma. Sono stati identificati tre genotipi distinti di B19V. La distribuzione dei tre genotipi B19V è stato studiato in diverse regioni o paesi. Tuttavia, in Cina, i dati sulla presenza di diversi genotipi B19V sono limitati.

METODI:

Centodiciotto B19V-DNA fonti positivi di pool di campioni di plasma  raccolti da tre produttori di prodotti di sangue cinesi sono stati analizzati. Il subgenomico NS1 / VP1u regione di giunzione di B19V è stato amplificato dal nested PCR. Questi prodotti amplificati sono stati poi clonati e successivamente sequenziati. Per la genotipizzazione, le loro inferenze filogenetiche sono state costruite sulla base  VP1-unico NS1 unica regione. Poi sono stati analizzati e identificati gli eventi presunti di ricombinazione.

L’analisi filogenetica di 118 B19V sequenze hanno attribuito 61.86% al genotipo 1a, 10,17% al genotipo 1b, e 17,80% al genotipo 3 ter. Tutte le genotipo 3b sequenze ottenuti in questo studio raggruppati come una specifica, gruppo strettamente correlati con B19V ceppo D91.1. Sono stati identificati quattro 1a/3b ricombinanti e 5 nuove varianti atipiche B19V senza eventi di ricombinazione.

Si può concludere che c’erano almeno 3 sottotipi (1A, 1B e 3b) di B19V circolanti in Cina. Inoltre, presunti ricombinanti B19V 1a / 3b e ceppi non classificati sono stati identificati come benigni. Tali ceppi ricombinanti e non classificati possono contribuire alla diversità genetica di B19V e di conseguenza complicare la diagnosi di infezione B19V e lo screening NAT. Quindi saranno necessari ulteriori studi per chiarire il significato biologico dei ceppi ricombinanti e non classificati.


Virol J. 2016 Sep 17;13(1):155. doi: 10.1186/s12985-016-0611-6.

Existence of various human parvovirus B19 genotypes in Chinese plasma pools: genotype 1, genotype 3, putative intergenotypic recombinant variants and new genotypes.

Jia J1, Ma Y2, Zhao X1, Huangfu C1, Zhong Y1, Fang C1, Fan R1, Lv M1, Zhang J3.

Altre notizie della sezione

blood test 153x97 - Problemi di sicurezza dei prodotti derivati dal plasma per il trattamento di malattie emorragiche ereditarie.

31 gennaio 2017

Problemi di sicurezza dei prodotti derivati dal plasma per il trattamento di malattie emorragiche ereditarie.

L’infezione da agenti patogeni trasmessi per via ematica ad una gran parte della popolazione emofilica trattata nel corso degli anni dal 1970 al 1990 rappresenta l’evento più tragico che fa parte della storia per quanto riguarda questa specifica patologia . Per evitare che la storia si ripeta, la comunità dei pazienti, coloro che si occupano del trattamento siano il personale […]

emofilia 153x97 - Lo stato attuale della segnalazione degli eventi avversi in emofilia

31 gennaio 2017

Lo stato attuale della segnalazione degli eventi avversi in emofilia

La sostituzione del fattore di coagulazione carente è il cardine del trattamento dell’emofilia. Mentre storicamente molti pazienti emofilici sono stati infettati con virus per via ematica trasmessi attraverso prodotti derivati dal plasma, al giorno d’oggi la formazione di alloanticorpi contro il fattore di coagulazione mancante è il principale evento avverso del trattamento. Questo documento fornisce […]

plasma 153x97 - Revoca del ritiro di un lotto di Plasmasafe da parte di AIFA

16 gennaio 2017

Revoca del ritiro di un lotto di Plasmasafe da parte di AIFA

Il 13 ottobre 2016 AIFA aveva disposto l’immediato divieto di utilizzo su tutto il territorio nazionale di un lotto di Plasmasafe prodotto dalla ditta Kedrion, dal momento che presentava delle anomalie visive non conformi alle specifiche di rilascio da parte della Ditta. Il Plasmasafe è un plasma derivato da un pool di donazioni e sottoposto […]