Identificazione dell’epatite A trasmessa per trasfusione attraverso informazioni sulla post-donazione in Corea: risultati di una ricerca HAV (2007-2012)

Numerose sono le misure di sicurezza adottate per ridurre al minimo il rischio di infezioni trasmesse a seguito di trasfusione. E’ stato chiesto sempre ai donatori di informare il Servizio Trasfusionale se sono state diagnosticate infezioni dopo aver donato il sangue.
MATERIALI E METODI: Sono stati analizzati tutti i dati dei casi di Epatite A post-donazione riportati tra il 2007 e il 2012. I campioni archiviati di questi donatori sono stati testati per il virus dell’epatite A (HAV) usando anti-HAV IgM/IgG e HAV-PCR come marcatori. In caso di positività dei test, sono state esaminate le cartelle cliniche dei destinatari e, se necessario, sono stati testati per l’epatite A.
RISULTATI: Quindici donatori di sangue hanno informato i Centri Trasfusionali di aver ricevuto diagnosi di epatite A dopo la donazione. Tutti i campioni archiviati tranne uno erano negativi, all’HAV-PCR positivi e anti-HAV-IgM/IgG negativi. Dei componenti donati, quattro unità di globuli rossi e 14 FFP non erano stati trasfusi ai pazienti e per tale motivo sono stati richiamati per controlli. Tra i 26 destinatari dei componenti implicati, quattordici erano ancora vivi quando sono stati avvisati. Due pazienti hanno mostrato sintomi clinici di epatite A e hanno avuto risultati positivi con IgM anti-HAV.
CONCLUSIONE: L’epatite A trasmessa per trasfusione è rara ma esiste. Per ridurre il rischio, i donatori dovrebbero essere consapevoli di informare il Centro Trasfusionale dopo aver donato il sangue di eventuali diagnosi di malattie trasmissibili per via ematica. I medici dovrebbero prendere in considerazione la possibilità che l’epatite A possa essere trasmessa attraverso trasfusione di emocomponenti in pazienti trasfusi senza un’anamnesi positiva per viaggi in località a rischio o infezioni oro-fecali.


Vox Sang. 2018 Jul 13

Identification of transfusion-transmitted hepatitis A through postdonation information in Korea: results of an HAV lookback (2007-2012)

Kim MJ, Shin JY, Oh JA, Jeong KE, Choi YS, Park Q, Song MS, Lee DH.