Epatite B occulta

VALUTAZIONE DELL’INFEZIONE OCCULTA DA EPATITE B NEI DONATORI DI TESSUTI: UN’ANALISI MULTICENTRICA IN SPAGNA

Generalmente quando l’anticorpo per l’antigene core dell’epatite B (anti-HBc) e l’anticorpo per l’antigene di superficie dell’epatite B (anti-HBs) sono positivi, il donatore è considerato idoneo. Tuttavia, la letteratura contiene casi con questo profilo sierologico e DNA circolante del virus dell’epatite B (HBV-DNA).

Lo scopo dello studio è analizzare l’incidenza dell’infezione occulta da virus dell’epatite B (OBI) nei donatori di tessuti. I dati retrospettivi sono stati valutati per  donatori di tessuti deceduti e raccolti in dieci banche spagnole dei tessuti nel 2017. I dati includevano dati demografici e marcatori sierologici per l’epatite B eseguiti in ciascun centro. Sono stati valutati un numero totale di 1933 donatori di tessuti. Sono stati esclusi in totale 180 donatori: 6 (0,3%) con positività per l’antigene di superficie dell’epatite B e 174 in cui il test del DNA non è stato eseguito. Anti-HBc è risultato positivo in 175 donatori (10%), nei quali  anti-HBs è risultato negativo in 30 (17,1%) e positivo in 145 (82,9%). In totale, sono stati trovati 27 donatori positivi per HBV-DNA (1,5%), di cui 3 su 117 donatori (1,7%) erano anti-HBc negativi e anti-HBs positivi (>10 UI / ml), 4 su 30 donatori (13,3% ) erano anti-HBc positivi e anti-HBs negativi e 20 su 145 donatori (13,8%) erano  sia anti-HBc che anti-HBs positivi. La più alta probabilità di riscontrare l’HBV-DNA si verifica quando l’anti-HBc è positivo, indipendentemente dalla presenza di anti-HBs. Nel nostro studio, la probabilità di OBI era dell’1,5%. Il concetto classico secondo cui quando l’anti-HBc e l’anti-HBs sono positivi (anche con un titolo di oltre 100 UI/ml) il donatore può essere accettato, pertanto, dovrebbe essere riconsiderato e il test del DNA dovrebbe essere obbligatorio.

Conclusioni: Lo scopo dello studio è analizzare l’incidenza dell’infezione occulta da virus dell’epatite B (OBI) nei donatori di tessuti. Nello studio, la probabilità di OBI è stata dell’1,5%. Il concetto classico secondo cui, quando l’anti-HBc e l’anti-HBs sono positivi (anche con un titolo di oltre 100 UI/ml), il donatore può essere accettato, pertanto, dovrebbe essere riconsiderato e il test dell HBV- DNA dovrebbe essere obbligatorio.


Cell Tissue Bank. 2019 Aug 26

Evaluation of occult hepatitis B infection in tissue donors: a multicenter analysis in Spain

Sánchez Ibáñez JVilarrodona Serrat ASeoane Pillado TRodriguez Aierbe CVillalba Montoro RCalvo Benito JPevida Lopez MFernández Paneque SVuelta Lopez EMartínez Lorenzo MJGonzález Romero MCañizares Castellanos ASauleda Oliveras S.